Vai al menù principale |  Vai ai contenuti della pagina

GUIDA AI SERVIZI

COMMERCIO SU AREE PRIVATE

UFFICIO:COMMERCIO-SPORTELLO UNICO - LETTURE:11348
Vai alle news dell'area: ATTIVITÀ PRODUTTIVE

Esercizio di vicinato e medie e grandi strutture di vendita

Esercizio di vicinato: l’apertura, il trasferimento di sede, l’ampliamento e/o diminuzione della superficie di vendita di un esercizio di vicinato (superficie fino a 250 mq.) è soggetta a S.C.I.A. (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) ed ha efficacia dalla data della sua presentazione.

Medie strutture di vendita (superficie da 250 mq. a 2500 mq.) e grandi strutture di vendita (superficie oltre 2500 mq.) sono soggette ad autorizzazione del Comune (per informazioni e modulistica rivolgersi direttamente all'ufficio).

A CHI RIVOLGERSI:

Servizio Attività Produttive - Via Paradiso, 6 -
Telefono: 0362/263.249-254–289 Fax: 0362/263.363
e-mail: info.sportellounico@seregno.info

COSA OCCORRE:

 

PRIMA DI PRESENTARE LA PRATICA SI CONSIGLIA DI PRENDERE CONTATTI CON IL SERVIZIO, PER UN CORRETTO INQUADRAMENTO DELLA TIPOLOGIA DI ATTIVITÀ CHE SI INTENDE AVVIARE E PER L’ACCERTAMENTO PREVENTIVO DI COMPATIBILITÀ URBANISTICA.

 

Le pratiche devono essere inviate attraverso il portale “impresa in un giorno” collegandosi al seguente sito web: http://www.impresainungiorno.gov.it

 

In base alla nuova disciplina dettata dal D.P.R.160/2010, contenente il Regolamento per la semplificazione e il riordino della disciplina sullo Sportello Unico per le Attività Produttive, ogni pratica (modulistica e relativi allegati) non potrà più essere presentata in forma cartacea, neanche in caso di invio tramite posta o fax. Anche nel caso di invio con posta certificata l’istanza si considera irricevibile. La ricevuta generata automaticamente dal gestore della casella non produce alcun effetto amministrativo.
Le pratiche presentate con modalità difforme da quella sopra indicata, per legge, saranno considerate irricevibili e quindi non produrranno alcun effetto giuridico.

 

È possibile farsi assistere da intermediari qualificati, a cui va conferita apposita procura (approvata con D.D.G. 18 marzo 2011, n.2481 - BURL n.12 S.O. del 22 marzo 2011).

 

NOTE:

Orari di apertura al pubblico:
lunedì dalle ore 8.30 alle ore 12.30
martedì dalle ore 8.30 alle ore 12.30
mercoledì dalle ore 8.30 alle ore 12.30
giovedì dalle ore 8.30 alle ore 18.30 (orario continuato)
venerdì chiuso


DOCUMENTI / MODULI / REGOLAMENTI DISPONIBILI:
  • -> visualizza/scarica il documento in formato PDF
    PDF
    scheda commercio in sede fissa - esercizi di vicinato
  • -> visualizza/scarica il documento in formato PDF
    PDF
    scheda commercio al dettaglio in sede fissa - media struttura di vendita